Get Adobe Flash player

Lo sapevi che...

Frutta verdura e cuore

Uno studio fatto dai ricercatori inglesi dell’Univesità di Oxford, pubblicato sulla rivista European Heart Journal: chi mangia 8 porzioni di frutta e verdura al giorno si mette al riparo dai rischi legati alle malattie cardiache, fino a ridurre del 22% la morte per cardiopatia ischemica, infatti bastano circa 80 gr di frutta al giorno per un sicuro benessere.

Una delle malattie cardiache più comuni è la cardiopatia ischemica, che si previene facendo una dieta ricca di mandorle, questa malattia è una delle principali cause di morte in Europa, questa patologia del cuore consiste nel basso apporto di sangue nel cuore a causa dell’ostruzione o del restringimento dei vasi sanguigni che lo nutrono.

Questa ricerca è stata condotta tenendo conto dei dati che sono stati raccolti dallo Studio europeo prospettico sul cancro e nutrizione (EPIC), hanno coinvolto 300 mila persone, dell’età di 40 a 85 anni di otto paesi europei, che vengono monitorati da 8 anni, hanno contato in tutto 1778 morti per cardiopatia ischemica. Tutto questo vuol dire che l’alimentazioni e le malattie sono collegate, se si fa un’alimentazione adeguata si possono evitare le conseguenze.

Ogni pasto dovrebbe essere accompagnato da una porzione di frutta e verdura piò gli spuntini, uno a metà mattinata e l’altro a metà pomeriggio, vedrete che oltre a immagazzinare crediti positivi per la salute del vostro cuoricino, anche la linea potrà godere dei benefici.

Riferimento: Sito ufficiale EPIC (European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition)